Chi siamo

Come è nato il nuovo Poliambulatorio

 

Il progetto del nuovo “Poliambulatorio San Giuseppe” nasce dalla collaborazione fra la Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Pontedera, il Consorzio di Cooperative Sociali Roberto Tassano e la Regione Toscana.

 

L’antico e prestigioso ambulatorio della Misericordia, nato a metà dell’800 per dare servizi sanitari alla popolazione pontederese, sito nella storica sede, risultava ormai insufficiente rispetto ai bisogni espressi dal territorio.

Con il sostegno della Regione e della Società della Salute della Valdera, è nata l’idea di allocare ambulatori poli-specialistici negli ampi spazi al piano terra nell’istituto San Giuseppe, in Via Misericordia n. 31, messi a disposizione dalle Figlie della Carità di San Vincenzo dei Paoli.

 

Dopo accurati lavori di ristrutturazione portati avanti dalla Misericordia di Pontedera, ed in parte finanziati dalla Regione Toscana, sono disponibili ora nr. 11 ambulatori luminosi e con attrezzature diagnostiche di avanguardia, il servizio di Guardia medica ed il CUP.

 

L’ente gestore

La gestione del Poliambulatorio è stata affidata alla Cooperativa Sociale ONLUS “Stefano Corte”, una cooperativa che nasce dal territorio e che promuove un importante servizio di Cura alla persona.

 

La Cooperativa Stefano Corte nasce nel 2010 a Pontedera, dopo un lungo studio del Dott. Stefano Corte, giovane dottore in Scienze infermieristiche, collaboratore del Consorzio di Cooperative Roberto Tassano di Casarsa Ligure.

 

La Cooperativa Stefano Corte aderisce al progetto di una nuova sanità promosso da Welfare Italia Servizi s.r.l., una società di recente costituzione che fa parte del Consorzio CGM.

 

Il progetto

Il progetto promosso da Welfare Italia Servizi s.r.l. nasce per creare strutture ed aggregare professionisti in grado di essere accanto alle famiglie in tutte le fasi della vita con la capacità di promuovere benessere, rispondere alle necessità quotidiane, gestire insieme le situazioni di disagio, attraverso la ricerca e lo sviluppo sul territorio di un’offerta di servizi di qualità a tariffe accessibili.

 

Gli specialisti.

I nostri medici hanno scelto di lavorare con noi perché credono nella nostra filosofia, nella nostra lealtà, nelle nostre capacità e desiderano rafforzare la scelta etica che li ha condotti a questa professione. Sono medici di alta qualità professionale e umana. Tra di essi ve ne sono diversi di provenienza dall’Ospedale di Pontedera, dall’Azienda Ospedaliera–Universitaria di Pisa, dal CNR di Pisa, ma non mancano giovani medici.